Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
17 dicembre 2014 3 17 /12 /dicembre /2014 13:49

La scheda tecnica di HTC One M8

La scheda tecnica di HTC One M8 parte da un processore processore quad core di Qualcomm, uno Snapdragon 801 da 2.3GHz con una Ram da 2GB, c’è il sistema operativo Android 4.4 KitKat con interfaccia proprietaria Sense 6.0, mentre il display sale a 5 pollici con risoluzione Full HD 1920×1080 pixel con un pannello SLCD 3 con vetro Gorilla Glass 3; fotocamera è sempre Ultrapixel, doppia, ma con un sensore ancora da 4 megapixel (1/3.0″ , apertura f/2.0, dimensione dei pixel 2µm), sensore secondario e con fotocamera frontale da 5 megapixel, la memoria interna può finalmente godere dell’espansione via microSD, c’è una HP hstnn-ob89 batteria da 2600mAh e infine GPS, Wi-fi, Bluetooth e NFC; terminano il quadro le dimensioni di 146.36 x 70.6 x 9.35 mm per 160 grammi. Il riepilogo:

one m8 eye

  • Sistema operativo Android 4.4 KitKat con Sense 6.0
  • Schermo touchscreen da 5 pollici a risoluzione Full HD 1920×1080 pixel di natura SLCD 3 con vetro Gorilla Glass 3
  • Fotocamera Ultrapixel da 4 megapixel (sensore da 1/3.0″ , apertura f/2.0, dimensione dei pixel 2µm) frontale da 5 megapixel
  • Batteria da 2600mAh HP nc6400 battery
  • GPS, Wi-fi, Bluetooth e NFC
  • Memoria da 16GB espandibile via microSD
  • Processore quad core di Qualcomm, uno Snapdragon 801 da 2.3GHz con una Ram da 2GB
  • Dimensioni 146.36 x 70.6 x 9.35 per 160 grammi

HTC One M8 è pronto ad accogliere l’aggiornamento al sistema operativo Android 5.0 Lollipop che sarà portato insieme alla nuova interfaccia proprietaria Sense 6.0. Lo ha anticipato lo sviluppatore LlabTooFeR pubblicando alcune foto rubate del dispositivo con le nuove release. Cambierà il design e la grafica con una migliore pulizia e – in generale – un respiro più moderno con una rinnovata UI per le notifiche, per i quicksettings e per la gestione del multitasking. Quando sarà possibile effettuare l’update? Non prima di qualche settimana, se non addirittura di un mese. Probabile sarà diffusa entro l’inizio del 2015.

 

Disponibile l’aggiornamento a Android 4.4.4 KitKat per HTC One M8 che porta con sé anche l’attesissima funzionalità EYE Experience presentata solamente l’altro ieri per aumentare in modo esponenziale l’esperienza fotografica. La nuova versione interesserà l’update versione 3.28.401.6 dal peso di 252.01 MB che sarà diffusa nei prossimi giorni in tutta Europa, Italia compresa. Sarà un miglioramento che coinvolgerà in modo importante soprattutto la parte “proprietaria” intesa come tutto ciò che gira intorno all’interfaccia Sense e alle sue feature esclusive. Scopriamone di più dopo il salto.

Repost 0
Published by batteriescompany.com
scrivi un commento
25 novembre 2014 2 25 /11 /novembre /2014 14:01

La musica in streaming tramite Beats arriverà come funzione nativa di iOS devices a partire dal prossimo anno

 

Apple sta programmando di introdurre il servizio di streaming musicale firmato da Beats su tutti gli smartphone e i dispositivi iOS. La funzione di ascolto potrebbe arrivare già nei primi mesi del 2015 ed essere attivata con un semplice aggiornamento del sistema operativo.

Beats è stata acquistata da Apple nel corso dei mesi passati e solo ora inizia a fare sinergia con l'immenso ecosistema della Mela morsicata. Stando ai conti fatti da The Financial Times, che ha pubblicato per primo la notizia, sono oltre 800 milioni i dispositivi al mondo animati da iOS: circa un quarto di questi sfruttano regolarmente la piattaforma musicale messa a disposizione da iTunes.

Dunque lo streaming tramite Beats potrebbe incrementare l'ascolto di brani in mobilità. L'accesso, come accade con Spotify o Deezer, sarà subordinato alla sottoscrizione di un abbonamento mensile, che darà accesso a milioni di brani. A differenza delle app di streaming già disponibili, Beats sarà integrato in iOS così come lo è oggi iTunes. Non è affatto escluso che addirittura Beats potrebbe finire sotto il grande ombrello di iTunes.

Repost 0
Published by batteriescompany.com
scrivi un commento
23 novembre 2014 7 23 /11 /novembre /2014 13:18

YotaPhone 2 -  uno degli smartphone più originali del panorama mobile,  finalmente è pronto a uscire sui mercati. Dopo oltre 9 mesi dalla presentazione ufficiale avvenuta al Mobile World Congress 2014 di Barcellona il nuovo terminale vede infatti la luce del commercio dopo la serata di ufficializzazione che si terrà il prossimo 3 dicembre a Londra. Non che ci sia ancora qualcosa da scoprire sulla scheda tecnica e le caratteristiche dato che tutto è ormai noto da tempo, ma sarà il giusto via alla disponibilità del cellulare dal doppio schermo: LCD davanti e e-ink dietro.

 

Sul display si potrà così scoprire il livello di batteria, connettività e eventuali comunicazioni da apps come social network come Facebook o Twitter o ancora messaggi o instant messaging. La bontà di questo schermo è che finché non cambia qualcosa da visualizzare non consuma energia. Di più: con la modalità Smart Power Mode si può spegnere l’AMOLED per risparmiare ancora più batteria allungando notevolmente l’autonomia. La scheda tecnica include un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 800 da 2.3GHz, 2GB di RAM, GPS, Wi-Fi, Bluetooth, connettività LTE, fotocamera da 8 megapixel sul retro e da 2 megapixel sul fronte. La batteria è da 2500mAh.
YotaPhone-2-aussiebatt
YotaPhone 2 è infatti un modello unico e originalissimo nella sua concezione: davanti monta un display AMOLED con 5 pollici di diagonale e risoluzione Full HD, mentre sul retro un EPD e-ink di quelli che si possono trovare sui lettori di ebook, che quasi sembra “stampato” sulla back-cover, ma che al contrario consente di visualizzare informazioni, immagini, notifiche e quant’altro. L’idea è quella di risparmiare notevolmente sul consumo di batteria con questo schermo di servizio nemmeno poi così piccolo dato che ha 4.7 pollici di diagonale con una risoluzione di 960×540 pixel.

Il riepilogo della scheda tecnica:

  • Display principale AMOLED da 5 pollici di diagonale a risoluzione Full HD 1920×1080 pixel per una densità di 442 pixel per pollice
  • Display secondario EPD e-ink da 4.7 pollici di diagonale con una risoluzione di 960×540 pixel
  • Processore quad-core Qualcomm Snapdragon 800 da 2.3GHz con 2GB di RAM
  • GPS, Wi-Fi, Bluetooth
  • Connettività LTE
  • Fotocamera da 8 megapixel sul retro e da 2 megapixel sul fronte
  • Sistema operativo Android KitKat
  • Batteria da 2500mAh HP hstnn-lb42 batteria
  • Dimensioni 144 x 69.5 x 8.9 mm per 140 grammi di peso

Ancora non chiaro il prezzo di vendita ufficiale.

Repost 0
Published by batteriescompany.com
scrivi un commento
22 novembre 2014 6 22 /11 /novembre /2014 14:09

Telecast X98 Air 3G è dotato di un display da 9.7 pollici di diagonale con una risoluzione di 2048 x 1538 pixel e un sistema operativo Intel Bay Trail Z3736F quad-core con frequenza di 2.16 GHz. La memoria RAM è pari a 2GB, mentre la capacità massima delle memoria interna è di 32GB. Air 3G dispone anche dei classici supporti alle reti: Wi-Fi, Bluetooth 4.0 e GPS. Parlando del discorso fotocamere, quella posteriore è da 5 megapixel, mentre quella frontale da 2 megapixel. Altre caratteristiche da evidenziare sono la porta micro USB e micro HDMI, nonché la Toshiba pa3534u-1bas batteria da 8500 mAh. Telecast ha annunciato che il prezzo di X98 Air 3G parte da 179 dollari per la versione Android 4.4, mentre ci vorranno 196 dollari per la versione equipaggiata con Windows 8.1. Ecco qui sotto la scheda tecnica completa di Telecast X98 Air 3G.

Telecast X98 Air 3G ragazza

Telecast X98 Air 3G è appena nato. Si tratta dell’ennesimo tablet cinese entry-level dal prezzo competitivo e dalle caratteristiche oltre gli standard. In poche ore, il nuovo device asiatico ha già fatto il giro del web grazie ad un marketing che non poteva essere più azzeccato di così: una ragazza asiatica dal look sexy che prende in mano il famoso tablet in pose per lo meno sensuali e che non lasciano spazio ad altro. Tornando al prodotto in questione, Telecast presenta X98 Air 3G, il suo nuovo tablet che fornisce la connettività 3G, ma si fa notare soprattutto per la sua compatibilità con piattaforma Windows e Android.

 

Telecast X98 Air 3G visto da dietro

Scheda tecnica di Telecast X98 Air 3G

  • Sistema operativo Android 4.4
  • Display da 9.7 pollici a risoluzione 2048 x 1538 pixel
  • Processore Intel Bay Trail Z3736F quad-core con 3GB di Ram
  • Fotocamera 5 megapixel (posteriore) e 2 megapixel (frontale)
  • Memoria interna 32GB
  • Batteria 8500 mAh HP 485041-003 long life battery
  • Connettività Bluetooth 4.0, Wi-Fi e GPS
  • Prezzo 179 dollari (Android 4.4) e 196 dollari (Windows 8.1)
Repost 0
Published by batteriescompany.com
scrivi un commento
16 novembre 2014 7 16 /11 /novembre /2014 08:05

HTC ha iniziato la distribuzione dell'aggiornamento per HTC One (M8) che include il nuovo software Experience Eye assieme con Android 4.4.4 KitKat. Interessati i modelli nobrand europei.

 

Disponibile l’aggiornamento a Android 4.4.4 KitKat per HTC One M8 che porta con sé anche l’attesissima funzionalità EYE Experience presentata solamente l’altro ieri per aumentare in modo esponenziale l’esperienza fotografica. La nuova versione interesserà l’update versione 3.28.401.6 dal peso di 252.01 MB che sarà diffusa nei prossimi giorni in tutta Europa, Italia compresa. Sarà un miglioramento che coinvolgerà in modo importante soprattutto la parte “proprietaria” intesa come tutto ciò che gira intorno all’interfaccia Sense e alle sue feature esclusive. Scopriamone di più dopo il salto.

 

EYE Experience le video chat supportano il riconoscimento di fino a quattro volti, che vengono mantenuti incorniciati nello schermo durante una chiamata. E' possibile inquadrare comodamente fino a quattro persone presenti nella stessa stanza, con ogni volto posizionato e ritagliato sullo schermo del proprio smartphone.

La scheda tecnica di HTC One M8 parte da un processore processore quad core di Qualcomm, uno Snapdragon 801 da 2.3GHz con una Ram da 2GB, c’è il sistema operativo Android 4.4 KitKat con interfaccia proprietaria Sense 6.0, mentre il display sale a 5 pollici con risoluzione Full HD 1920×1080 pixel con un pannello SLCD 3 con vetro Gorilla Glass 3; fotocamera è sempre Ultrapixel, doppia, ma con un sensore ancora da 4 megapixel (1/3.0″ , apertura f/2.0, dimensione dei pixel 2µm), sensore secondario e con fotocamera frontale da 5 megapixel, la memoria interna può finalmente godere dell’espansione via microSD, c’è una HP pavilion dv6700 batteria da 2600mAh e infine GPS, Wi-fi, Bluetooth e NFC; terminano il quadro le dimensioni di 146.36 x 70.6 x 9.35 mm per 160 grammi. Il riepilogo:

  • Sistema operativo Android 4.4 KitKat con Sense 6.0
  • Schermo touchscreen da 5 pollici a risoluzione Full HD 1920×1080 pixel di natura SLCD 3 con vetro Gorilla Glass 3
  • Fotocamera Ultrapixel da 4 megapixel frontale da 5 megapixel
  • Cellulare Batteria da 2600mAh
  • GPS, Wi-fi, Bluetooth e NFC
  • Memoria da 16GB espandibile via microSD
  • Dimensioni 146.36 x 70.6 x 9.35 per 160 grammi
  • Processore quad core di Qualcomm, uno Snapdragon 801 da 2.3GHz con una Ram da 2GB
Repost 0
Published by battshop.co.uk
scrivi un commento
19 ottobre 2014 7 19 /10 /ottobre /2014 08:02

Questi due tablet pc rappresentano il top di gamma di Casa Apple (il secondo si presenta come erede del primo) e si caratterizzano da altri tablet convenzionali per via del loro spessore quasi inesistente e a dir poco imbarazzante. Quali sono le differenze tra iPad Air e iPad Air 2? Andiamole a scoprire in questo comparativo che mette in luce cosa cambia dall’anno scorso a quest’anno. A differenza del fratello minore iPad Air Mini 3, il cambio è più netto ed evidente e non è solo un minor update.

iPad Air vs iPad Air 2

Le caratteristiche legate all’argomento display sono identiche sia su iPad Air che iPad Air 2: schermo Retina da 9.7 pollici di diagonale IPS, risoluzione di 2048×1536 a 246 ppi e rivestimento oleorepellente a prova di impronte. iPad Air 2 si distingue per due nuovi aspetti: il rivestimento antiriflesso e il display a laminazione completa.

 

Sia iPad Air che iPad Air 2 sono dotati di una fotocamera da 1.2MP e una modalità video HD capace di registrare a 720p. Ma in più, iPad Air 2 ha la fotocamera iSight da 8MP (5MP su iPad Air) ed è possibile effettuare scatti in sequenza, quello che su iPad Air non è possibile fare.

 

E’ qui che le differenze si fanno sentire: mentre iPad Air monta un processore Chip A7 con architettura a 64 bit e coprocessore di movimento M7, iPad Air 2 è dotato del nuovo Chip A8 con architettura a 64 bit e coprocessore di movimento M8.

 

Batteria invariata per iPad Air 2 che mantiene le proprietà di iPad Air, vale a dire una Asus a42-u36 batteria che dura fino a 10 ore in navigazione Wi-Fi, riproduzione video e audio. In entrambi i tablet, la ricarica avviene tramite alimentatore o tramite computer via USB.

dell-inspiron-e1705-laptop-battery

Senza sorprese iPad Air 2 si dimostra più costoso rispetto al più economico iPad Air per via degli aggiornamenti e delle migliorie che sono state apportate sul nuovo tablet presentato proprio ieri. Per iPad Air si parte da 399 euro per la versione 16GB fino a 499 euro del modello a 32GB. iPad Air 2 si fa pagare 499 euro in versione 16GB, 599 euro per il modello da 64GB e infine 699 euro per quello da 128GB.

Repost 0
Published by battshop.co.uk
scrivi un commento
13 ottobre 2014 1 13 /10 /ottobre /2014 15:12

Huawei Ascend G7 è ufficiale anche in Italia dopo la presentazione a IFA 2014 con la sua scheda tecnica molto interessante. Questo nuovo phablet si rende disponibile per l’uscita in commercio a un prezzo di 299 euro, che offre un ottimo rapporto qualità/costo. Così come l’altra novità Ascend Mate 7, anche G7 si piazza in una fascia alta di diagonale di display, più precisamente di 5.5 pollici che in questo caso è di tipo HD INCELL per l’LCD. Qui sopra una foto del nuovo modello dei cinesi, con il suo spessore record che scende addirittura a 7.6 millimetri, dopo il salto tutte le caratteristiche tecniche complete.

Huawei Ascend G7

Lo schema della scheda tecnica:

  • Sistema operativo è Android KitKat 4.4 con interfaccia proprietaria Huawei Emotion 3.0
  • Display LCD con diagonale di 5.5 pollici HD INCELL a risoluzione è 1280×720 pixel
  • Processore quad-core ARM Cortex-A53 da 1.2GHz con tecnologia di ultima generazione 64-bit con 2GB di RAM
  • Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.0 BLE, AGPS+GLONASS, microUSB 2.0
  • Fotocamera anteriore da 5 megapixel a fuoco fisso per selfie e videochiamate e posteriore da 13 megapixel BSI con AF, con apertura f/2.0 e flash LED
  • Connettività veloce LTE
  • Memoria interna da 16GB
  • Batteria da 3000mAh
  • Dimensioni di 153.5×77.3×7.6mm per un peso di 165 grammi

La scheda tecnica di Huawei Ascend G7 lo posiziona in una fascia media date le caratteristiche buone, ma non ottime, anche per contenere il corso finale. Come detto, il display LCD ha una diagonale di 5.5 pollici ed è di tipo HD INCELL, ossia il pannello integra in un solo strato i componenti per digitalizzatore, l’input touch e i cristalli liquidi veri e propri. La risoluzione è 1280×720 pixel e – come al solito – sottolineiamo che sia una densità finale un po’ troppo base tra pixel e pollici: i phablet dovrebbero essere minimo Full HD. Molto intrigante, al contrario, la scocca che è realizzata interamente in metallico. Il sistema operativo è Android KitKat 4.4 con interfaccia proprietaria Huawei Emotion 3.0. Le dimensioni di Huawei Ascend G7 risultano essere di 153.5×77.3×7.6mm per un peso di 165 grammi e includono al proprio interno un buon processore quad-core ARM Cortex-A53 da 1.2GHz con tecnologia di ultima generazione 64-bit e accompagnato da 2GB di RAM, c’è una memoria interna da 16GB, la connettività veloce LTE, i moduli Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.0 BLE, l’ingresso microUSB 2.0, modulo AGPS+GLONASS internazionale, fotocamera anteriore da 5 megapixel a fuoco fisso per selfie e videochiamate e posteriore da 13 megapixel BSI con AF, con apertura f/2.0 e flash LED, infine una HP hstnn-c54c batteria da 3000mAh che promette 24 ore di utilizzo con solo il 10% di carica.

 

The nuovo phablet Huawei Ascend G7 sarà in uscita nelle prossime settimane a un prezzo di 299 euro nei colori argento e grigio metallizzati sia sull’open market sia tramite operatori.

Repost 0
Published by batteriescompany.com
scrivi un commento
28 settembre 2014 7 28 /09 /settembre /2014 03:41

Motorola Moto G 2014 è la nuova versione dello smartphone economico della società americana ora di proprietà dei cinesi di Lenovo. Se la versione 2013 aveva venduto tantissimo grazie alla buona scheda tecnica e al prezzo ridotto, la nuova versione migliora in alcuni componenti e si presenta addirittura con un costo più appetibile, grazie ad esempio alla promozione speciale di Orange, il gigante francese che è attivo da qualche tempo anche in Italia. Per un breve periodo sarà infatti disponibile a un prezzo di 189 euro attraverso lo store ufficiale online, scopriamone di più.

 

Si può dunque acquistare con Orange per un prezzo di 189 euro con uno sconto speciale a edizione limitata. In questo momento è uno dei migliori modelli Android per rapporto qualità/prezzo e consente di portarsi a casa un terminale di media fascia con tutto ciò che serve. Certo, lo schermo non è Full HD e il processore non è di ultima generazione, ma è un quad-core a basso consumo che può offrire potenza e prestazioni. La fotocamera per fortuna sale da 5 a 8 megapixel tra 2013 e 2014 andando a colmare la grave lacuna della prima versione, seppur di buon successo.

New Moto G 2014

È ufficiale ormai da un mese circa la scheda tecnica di Motorola Moto G che non si chiama G2 ma ufficialmente G 2014. Le sue caratteristiche prevedono il sistema operativo Android 4.4.4 KitKat, uno schermo touchscreen TFT da 5 pollici di diagonale a risoluzione HD (1280×720) con vetro Gorilla Glass 3, un buono processore Qualcomm Snapdragon 400 a 1.2 Ghz di frequenza con 1GB di Ram, GPU Adreno 305, una memoria interna 8GB o 16GB che si può espandere via microSD, una fotocamera posteriore da 8 megapixel con flash e registrazione video fino a 720p a 30fps e una fotocamera frontale da 2 megapixel, completano il quadro i moduli Bluetooth 4.0, WiFi, GPS, uscita microUSB 2.0, c’è uno speaker duale sul fronte, infine le dimensioni di 141.5 x 70.7 x 10.99 mm per 149 grammi di peso e la HP 484170-001 batteria da 2070 mAh. Il riepilogo:

  • Sistema operativo Android 4.4.4 KitKat
  • Display TFT da 5 pollici di diagonale a risoluzione HD (1280×720) protetto da vetro Gorilla Glass 3
  • Processore Qualcomm Snapdragon 400 a 1.2 Ghz di frequenza con 1GB di Ram, GPU Adreno 305
  • Fotocamera posteriore da 8 megapixel con flash e registrazione video fino a 720p a 30fps e frontale da 2 megapixel
  • Bluetooth 4.0, uscita microUSB 2.0, WiFi
  • Memoria interna 8GB o 16GB espandibili tramite microSD
  • Speaker duale sul fronte
  • Batteria da 2070 mAh
Repost 0
Published by batteriescompany.com
scrivi un commento
10 agosto 2014 7 10 /08 /agosto /2014 12:00

Secondo alcune fonti vicine ai fornitori taiwanesi, Lenovo ha avviato una collaborazione con Compal per produrre in pochi mesi diversi tipi di notebook con prezzo compreso tra 199 e 249 dollari, da proporre sul mercato nel periodo natalizio.

 

Lenovo avrebbe avviato una collaborazione con Compal per portare a breve sul mercato diversi nuovi portatili economici basati su sistema operativo Windows, sulla falsariga del recente IdeaPad S20-30 e con un costo compreso tra i 199 e i 249 dollari. Secondo le fonti, provenienti dai fornitori taiwanesi vicini al colosso cinese, essendo rimasti soltanto quattro mesi di tempo (l’obiettivo infatti sarebbero le vacanze natalizie) per sviluppo, produzione e distribuzione dei portatili in questione, Lenovo avrebbe mandato il suo COO (Chief Operating Officer) Gianfranco Lanci a parlare della collaborazione direttamente col presidente di Compal, Ray Chen, per saltare così il normale processo, molto più lungo.

lenovo-fru-92p1180-laptop-battery

 

Ci si dovrà attendere quindi device con display da 1366 x 768 pixel e diagonale attorno agli 11.6 pollici, mentre all’interno potrebbero essere presenti processori Intel Bay Trail, Celeron o Pentium più che Atom, abbinati a 2 o 4 GB di RAM e a hard disk, Lenovo thinkpad t60 battery con capienza massima compresa tra i 320 e i 500 GB. E’ probabile inoltre che Lenovo adotti per questi portatili anche alcune caratteristiche tipiche dei suoi device, come ad esempio la tastiera AccuType. Se vi sembrano soluzioni promettenti e volete saperne di più continuate a seguirci, vi aggiorneremo non appena ci saranno nuovi dettagli.

 

asus-90-nia1b1000-battery

Nel report non si fa alcun riferimento preciso all'adozione di Windows With Bing tuttavia, anche se non indicato esplicitamente, l'OS di Redmond dovrà per forza far parte della dotazione, altrimenti sarebbe impossibile ottenere quei prezzi. Secondo le previsioni inoltre anche le caratteristiche tecniche potrebbero essere molto simili a quelle dell'IdeaPad S20-30.

Repost 0
Published by batteriescompany.com
scrivi un commento
29 giugno 2014 7 29 /06 /giugno /2014 12:43

HTC M8 Ace è ufficiale, ma solo in Cina: lo smartphone di medio-alto range che si piazza idealmente a metà strada tra HTC One M8 e HTC Desire 816 con una scheda tecnica di tutto rispetto. Strutturalmente è formato da una scocca di policarbonato dunque non in metallo come il fratello maggiore né la plasticaccia economica di alcuni modelli entrylevel. Gli angoli risultano più smussati e ammorbiditi, non si tralascia la presenza di uno altoparlante Boomsound mentre la Dual Camera viene sostituita da una fotocamera tradizionale a singolo sensore da 13 megapixel di risoluzione. Sono arrivate anche le altre caratteristiche tecniche che compongono la scheda del dispositivo, andiamo a scoprirle nel dettaglio.

HTC M8 Ace

HTC M8 Ace uscirà in quattro colorazioni ossia bianca, nera, blu e rossa, non è stato ancora comunicato il prezzo di vendita ma potremmo immaginare una valutazione compresa tra i 699 euro di HTC One M8 e i 499 euro di HTC Desire 816 dunque tutto porterebbe a un costo di 599 euro. Per ora uscirà solo in Cina, vi terremo informati per eventuali aggiornamenti per il mercato italiano.

 

HTC M8 Ace monterà il sistema operativo Android 4.4.2 KitKat con interfaccia proprietaria Sense 6.0, uno schermo touchscreen capacitivo a risoluzione Full HD 1920×1080 pixel da 5 pollici di diagonale, un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 801 SoC da 2.5GHz con 2GB di Ram a corredo, GPU Adreno 330 a 578Mhz, videocamera frontale per videochiamate e selfie, sul retro il flash LED singolo, GPS, Wi-Fi, Bluetooth e una batteria da 2400mAh. Riepiloghiamo la scheda tecnica con il classico elenco che va a riassumere tutti i componenti interni. La lista delle specs di HTC M8 Ace:HTC One M8 Ace Vogue edition leaks – specs, price, date

  • Sistema operativo Android 4.4.2 KitKat con interfaccia proprietaria Sense 6.0
  • Schermo touchscreen capacitivo a risoluzione Full HD 1920×1080 pixel da 5 pollici di diagonale
  • Processore quad-core Qualcomm Snapdragon 801 SoC da 2.5GHz con 2GB di Ram
  • GPU Adreno 330 a 578Mhz
  • GPS, Wi-Fi, Bluetooth
  • Batteria da 2400mAh HP business notebook 6735s battery

The popular leakster @evleaks is reporting that the HTC M8 Ace will come with a 4.7-inch display, rather than the 5-inch screen that was previously reported. That’s about all we have to go on, but previously we’ve heard it will be a 1920 x 1080p full HD display, and have the same Snapdragon 801 quad-core processor, 2GB of RAM, and 16GB of storage options.

Newly leaked images shown above show the Duo Camera system is still included, but we’ll have to wait for additional leaks, reports and rumors before making any further speculation.

Repost 0
Published by batteriescompany.com
scrivi un commento