Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
14 luglio 2013 7 14 /07 /luglio /2013 09:01

 Premessa


Sono passati due giorni dalla presentazione ufficiale Nokia del Lumia 1020, un evento molto importante al quale hanno preso parte giornalisti, blogger e stampa da tutto il mondo e che sicuramente ricorderemo con piacere. Nokia ha saputo organizzare tutto in modo perfetto con una logistica molto apprezzata e soprattutto una presentazione veloce, piacevole e divertente che ha visto nelle aree demo e nelle prove proposte il vero punto di forza. Lumia 1020 ovunque, in tutti i colori, potevano essere provati liberamente con estrema calma in aree apposite per mettere alla prova le capacità fotografiche dello smartphone. Non sono mancate interviste, approfondimenti e dettagli sulle ottiche e funzionamento dei vari servizi Nokia con Here al centro dell’attenzione.

lumia 1020_1 lumia 1020

Sono passati due giorni dalla presentazione e non ci siamo limitati a provare lo smartphone durante l’evento ma, grazie alla disponibilità Nokia, abbiamo girato per New York con il device e testato le potenzialità del prodotto per le strade della grande mela. Purtroppo non possiamo mostrarvi le foto fatte perchè non le abbiamo potute salvare, ma Lumia 1020 ridefinisce il concetto di cameraphone.

Dalla grande mela una grande fotocamera 


In questi ultimi mesi siamo abituati a volare a New York per molte presentazioni e la grande mela quest’anno più di altri anni, attira i produttori che stanno cercando di entrare prepotentemente in un mercato, quello USA, dominato ancora da Apple e iPhone. Difficile sapere quanto Lumia 1020 potrà avere successo in America, ma l’esclusiva con AT&T e il lancio a fine mese potrebbero aiutare molto le vendite visto che il periodo estivo è particolarmente adatto alle foto.

In Italia, apparizioni in negozi online a parte, l’arrivo è previsto intorno alla fine di settembre ad un prezzo in linea con gli altri top gamma. Purtroppo non ci sono certezze in quanto la campagna marketing per il nostro paese e il prezzo stesso non sono stati ancora realmente decisi e dunque potrebbero esserci cambiamenti, speriamo in positivo, nel corso delle prossime settimane. Aspettiamo ovviamente @nokiaitalia per tutte le informazioni ufficiali per la distribuzione nella nostra penisola.

 

Dopo il coloratissimo Lumia 920 e il recente dimagrimento fatto con il Lumia 925, Nokia ha voluto rimarcare il suo know how nel settore fotografico.

Prima di entrare alla presentazione, all’ingresso siamo stati accolti dalla storia Nokia raccontata attraverso i terminali di successo del produttore, device che hanno fatto la storia della telefonia e che hanno in comune fotocamere che, per l’anno di uscita, sono considerabili tra le migliori, se non le migliori, sul mercato. Pure View è il nome che ci accompagna da un paio di anni e che ha visto come protagonista il Nokia 808 con i suoi 41 megapixel e gli ultimi smartphone Lumia commercializzati nei mesi passati.

Battery Comparison Chart

long lasting laptop battery

Pure View non è solo un nome interessante e al vertice del settore, ma è un brand e una tecnologia inventata da un giovane e simpatico ragazzo che sul palco, durante la presentazione, ha disegnato con la luce dei display, il numero 1020 del nuovo Lumia 1020. Tecnologia che è stata migliorata e affinata negli anni sfruttando l’avanzamento hardware e il miglioramento delle lenti grazie alla collaborazione con Zeiss.

 

I 41 megapixel del 1020 non solo sono tantissimi, ma sfruttano 6 lenti e permettono di catturare molta più luce dei classici obbiettivi della concorrenza grazie ad un sensore decisamente molto più grande e importante. Nel video a seguire potete vedere quanto l’ingegnerizzazione Nokia/Zeiss sia stata portata al massimi livelli.

 

Nokia Pro Camera ci riesce e anche molto bene. Oltre ad un tutorial completo, immediato e molto ben strutturato, offre una UI chiara e pulita che si muove attraverso swype e movimenti simili alla ghiera di una vera fotocamera e con indicazioni visive colorate che permettono di capire immediatamente che il settaggio che abbiamo selezionato non è perfetto per la condizione di luce in cui siamo.

Condividi post

Repost 0
Published by batteryshops.com.au
scrivi un commento

commenti